Adam Bryanbaum Wiltzie


SALERO (Original Motion Picture Soundtrack) (Erased Tapes) CD-LP

Il Salar de Uyuni in Bolivia é uno dei più estesi deserti al mondo, un'immensa distesa di sale, un'accecante bianco puntellato solo dalla presenza dei "Saleros", unici segnali di vita in questo altopiano Andino a 3.650 metri di quota. E' in questo straordinario scenario che il regista Mike Plunkett ha realizzato il docufilm "Salero", viaggio poetico attraverso gli occhi di Moises, uno degli ultimi raccoglitori di sale rimasti, esplorando a fondo uno dei luoghi più appartati della terra, minacciati ancora una volta dal progresso e da un progetto minerario colossale che nelle intenzioni del governo boliviano collegherà il Salar al mondo esterno togliendolo da un milionario isolamento. Le musiche di questa suggestiva pellicola sono state affidate ad Adam Bryanbaum Wiltzie, parte del duo ambient americano Stars of The Lid che sceglie la via di eleganti orchestrazioni affidate alla Budapest Art Orchestra, alternate a suggestive miniature minimaliste per piccoli ensemble. I riferimenti più vicini stanno nell'universo musicale sondato negli anni da Brian Eno e Harold Budd, da Philip Glass a Michael Nyman fino alla recenti suggestioni classiciste di Jòhann Jòhannson, con il quale peraltro ha recentemente collaborato alla realizzazione della colonna sonora "Theory of Everything" vincendo un Golden Globe. Da Armstrong Opening, dedicata al primo uomo sulla luna fino alla chiusura di Salero End Credits (For Moises), atto d'amore per l'ultimo raccoglitore di sale sulla terra, le immagini e la musica raccontano una storia di identificazione con le proprie origini, da tramandare ancora oggi di padre in figlio, conservando in eterno la memoria preziosa di valori forti come il lavoro e la fatica, perchè solo “Attraverso le difficoltà la natura ci rende più forti e degni di realizzare i nostri sogni.”.

#Musica #recensione #argonautamagazine #SALERO #soundtrack #robertobinda #AdamBryanbaumWiltzie #ErasedTapes #SalardeUyuni #Bolivia #MikePlunkett #StarsofTheLid #BudapestArtOrchestra #ambient #cinema #documentario #classical #elettronica

POST RECENTI
ARCHIVIO
Le novitá di
questa settimana!
  • Facebook - White Circle

ISCRIVITI AGLI AGGIORNAMENTI

©  Roberto Binda 2016 - Web design: neretto  -