• Facebook - White Circle

ISCRIVITI AGLI AGGIORNAMENTI

©  Roberto Binda 2016 - Web design: neretto  - 

Rachel Therrien

14/12/2016

PENSAMIENTO - Projecto Columbia CD

 

La trombettista canadese Rachel Therrien arriva al terzo album in proprio con questo imperdibile progetto latin Jazz dal titolo "Pensamiento", immersione totale nei ritmi colombiani, dal Curralao al Mapale, dall'Abosao al Tamborito in un percorso che porta dal Pacifico all'Atlantico. Le registrazioni sono state effettuate in soli quattro giorni al Quantica Music Studios di Bogota da Santiago Jimenez e Mauro Castillo tra sessions vorticose dirette dalla stessa Rachel con una formazione di tredici elementi, dove accanto al sestetto composto da tromba, basso, chitarra, piano e batteria troviamo gli stessi Jimenez e Castillo al Tiple (Chitarra colombiana) e al Trombone, dividersi la scena con ben cinque incredibili percussionisti. Il risultato é un disco come se ne sentono raramente, energico e vibrante, profondamente calato nella tradizione, ma plasmato dall'esperienza jazzistica nord americana della Therrien che dimostra di conoscere alla perfezione l'equilibrio tra improvvisazione, scrittura e dialogo tra gli elementi.

 

 

Immaginate di essere calati proprio al centro della Feria de Cali, con le indiavolate percussioni di Mapale 1 e i cambi di ritmo di A Ver o trasformare il palco di un Jazz club di Montreal (Red Leaves) in una brulicante strada di Bogotà (Mapale 2). Basterebbe il bullerengue di Por què me Pegas?, classico reso celebre da Etelvina Maldonado a rendere indispensabile l'ascolto di questo sentito viaggio in una delle culture musicali più importanti del Sudamerica, ma la meraviglia non è destinata finire, Flamenquillo é spazio libero per le pennellate d'autore della chitarra di Carlos Peralta, La Guagua ci avvicina all'irresistibile ritmo della Cumbia e alle storiche registrazioni della Discos Fuentes , memoria della "Golden Age" della musica colombiana degli anni 50 e 60 mentre le Marimbe e le voci di Pensiamento sono l'approdo Caraibico di un viaggio che affonda le sue radici nell'Africa, rappresentando un nuovo punto d'inizio nella carriera già luminosa di una musicista colta e versatile come Rachel Therrien.

 

 

Please reload

Emma Frank

08/01/2019

1/3
Please reload

POST RECENTI
Please reload

ARCHIVIO
Please reload

Le novitá di
questa settimana!